Si é tenuto nel pomeriggio di ieri 14 ottobre 2020  davanti alla Prefettura, nel rispetto delle norme anti assembramento il presidio unitario per rivendicare le legittime istanze di stabilizzazione dei precari e contro la scelta della Ministra Azzolina di dare avvio alle prove del Concorso Straordinario.

     

Si allegano: