Il MIUR ha emanato la Circolare n. 19436 del 24 aprile 2019 - Circolare di trasmissione del Decreto ministeriale n. 374 che prevede l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento relative al triennio 2019/20, 2020/21, 2021/22.

Le domande andranno presentate, tramite Istanze Online, dal 26 aprile al 16 maggio 2019 (ore 14).

Per facilitare la compilazione è disponibile un facsimile del Modello 1.

Al Decreto n. 374 sono allegati i seguenti documenti:

Nel rimandare ad un’attenta lettura del Decreto si evidenziano le principali novità e i punti più importanti.

Il Decreto prevede:

  • la permanenza e/o l’aggiornamento del punteggio con cui è inserito in graduatoria;
  • la conferma dell’iscrizione con riserva o lo scioglimento della stessa. I docenti in possesso di diploma magistrale destinatari di sentenze di merito sfavorevoli non potranno presentare istanza di aggiornamento.;
  • la possibilità di trasferirsi in province in cui le graduatorie sono già vuote, anche per i docenti inseriti con riserva;
  • la possibilità di reinserimento per i docenti depennati per non aver presentato domanda di aggiornamento in occasione dei precedenti rinnovi con il recupero del punteggio maturato all’atto della cancellazione;
  • la valutazione del servizio prestato dai docenti scuola dell’infanzia e primaria nelle sezioni primavera.

I candidati già iscritti in graduatoria, potranno dichiarare i nuovi titoli e servizi conseguiti successivamente al 10 maggio 2014, o quelli già posseduti, ma non presentati entro la suddetta data del 10 maggio 2014. I servizi svolti, successivamente, a quest’ultima data, debbono essere dichiarati solo se l’aspirante non abbia raggiunto, per l’anno scolastico 2013/2014, il punteggio massimo consentito.

La mancata presentazione della domanda comporta la cancellazione dalla graduatoria per gli anni scolastici successivi.

A seguito dell'aggiornamento delle GAE si aggiorneranno anche le graduatorie di istituto di I fascia.
Sarà possibile effettuare la scelta delle sedi, tramite Istanze Online, nel periodo compreso tra il 15 luglio ed il 29 luglio 2019.

Si riporta il link alla pagina dedicata del MIUR e si allegano:

  • Decreto n. 374 del 24 aprile 2019;
  • Un breve vademecum sull’Aggiornamento delle GAE elaborato dalla Segreteria provinciale SNALS di Brescia.

Lo Snals Confsal, per la compilazione delle domande, ha predisposto per i propri iscritti un apposito servizio di consulenza su appuntamento

Presso la sede di Verona è possibile prenotarsi telefonando, negli orari di apertura del sindacato, ai numeri 045/915777 oppure 045/8340923 mentre per la sede di Legnago gli appuntamenti vanno presi telefonando allo 0442/601546 nelle giornate di Lunedì, Martedì e Giovedì.

Si invita il personale a presentarsi presso le nostre sedi con la copia della domanda presentata in precedenza e con copia della nuova domanda in cartaceo ed eventuali allegati. 

L’attività di consulenza del sindacato sarà di verifica e /o correzione. 

Si ricorda che per poter inoltrare la domanda di mobilità è necessario essere in possesso delle credenziali di accesso a Istanze on Line: (username, password e codice personale).  

E’ opportuno verificare che l’indirizzo di posta elettronica indicato sia funzionante e che la casella non sia piena. 

Torna su

Attachments:
Download this file (D.M. 374_24-04-2019.pdf)D.M. 374_24-04-2019.pdf[ ]12974 kB
Download this file (Vademecum  GAE_Cont_2442019183335.pdf)Vademecum rinnovo GAE[ ]386 kB