Dal primo dicembre 2018 sono annullate le riduzioni salariali previste per i nuovi assunti dal “Verbale di Accordo sulla Retribuzione progressiva di accesso” (Rif. CCNL AGIDAE 2016/2018 pag. 73). Tali decurtazioni furono concordate a seguito della dichiarazione di stato di crisi da parte dell’AGIDAE. La mensilità di dicembre 2018 dovrà essere retribuita al 100%.