Il Ministero dell'Istruzione ha emanato la Nota 10301 del 31 marzo 2021 avente OGGETTO: "Indizione dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA. Indizione dei concorsi nell’anno scolastico 2020-21 -Graduatorie a. s. 2021-2022" ed indirizzata ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali con la quale li invita ad indire i concorsi per soli titoli per i profili professionali del personale ATA dell’area A e B, ai sensi dell’art. 554 del decreto legislativo n. 297/1994 e dell’O.M. 23.02.2009, n. 21.

Come è noto dall'indizione dei concorsi sono escluse la regione Valle d’Aosta e le province autonome di Trento e Bolzano.

Le domande di ammissione ai concorsi dovranno essere presentate, a pena di esclusione, unicamente in modalità telematica attraverso l’applicazione POLIS e saranno aperte dalle ore 8,00 del giorno 23 aprile 2021 fino alle ore 23,59 del giorno 14 maggio 2021 e quindi gli Usr dovranno pubblicare entro il 22 aprile i bandi.

Possono presentare domanda tutti coloro che hanno svolto almeno 24 mesi di servizio.

La Nota specifica che per poter accedere al servizio “Istanze on line (POLIS)”, si deve essere in possesso di un'utenza valida per l'accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero dell’istruzione con l’abilitazione specifica al servizio “Istanze on Line (POLIS)”, o, in alternativa, delle credenziali SPID.

Al riguardo, la Nota evidenzia che le credenziali dell’area riservata del portale Ministeriale potranno essere utilizzate per la presentazione della domanda purché siano state rilasciate entro il 28 febbraio 2021.